Affettività elettive

Relazioni e costellazioni dis-ordinate

a cura di

La sfera affettiva viene troppo spesso contrapposta a quella razionale, in quel costante conflitto interiore che è quasi un tentativo di scindere fisicamente due parti dell’Io che risultano invece complementari e sinergiche: ed è proprio in questa complementarietà che le relazioni – affettive, sessuali, culturali – hanno trovato un varco per sfuggire all’ordine tradizionale della società, superando i cosiddetti vincoli naturali e culturali originari. I saggi raccolti in questo volume indagano, in un’ottica multidisciplinare, il mondo delle relazioni, mettendo a nudo la storia inesorabile dei rapporti umani, la loro apparenza, e gli orli crudeli, inconfessati da molti, tra amore e disamore. Rivisitando il mito di Medea, il cammino di emancipazione femminile nella Roma imperiale, ma anche la storia del pensiero, da Platone a Nietzsche fino a Freud, e le vicende paradigmatiche di un Novecento segnato da aspri conflitti ideologici, si svela come il ruolo dell’uomo e della donna, in relazione all’altro da sé, nelle sue diverse forme identitarie, sia cambiato in modo radicale e non senza strappi e tensioni. In questo insolito viaggio nella trasformazione delle relazioni e nei passaggi generazionali si svelano anche nuovi soggetti del desiderio e la trasgressione diventa una delle possibili chiavi di lettura della realtà contemporanea nei suoi complessi sviluppi.

Saveria Chemotti insegna Letteratura italiana di genere e delle donne all’Università di Padova. Ha pubblicato saggi su Foscolo, sul Romanticismo italiano ed europeo, sulla narrativa del primo Novecento, su Antonio Gramsci, Tonino Guerra, Giuseppe Berto, su numerosi altri autori e temi otto-novecenteschi, sulla letteratura delle donne. Tra le sue più recenti pubblicazioni: La terra in tasca: esperienze di scrittura nel Veneto contemporaneo (Padova 2003); A piè di pagina. Saggi di letteratura italiana (2012); la riedizione del volume Vigilie (1914-1918) di Antonietta Giacomelli (2014).

IL POLIGRAFO
casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2017 IL POLIGRAFO casa editrice

Credits