Anfione e Zeto.
Rivista di architettura e arti, 19, 2007

Richard Meier

Frieder Burda Collection Museum, Baden Baden, Germania 2001-2004

tema: apparenza

Numero monografico dedicato al tema dell'apparenza e, in particolare, a un protagonista dell’architettura contemporanea come lo statunitense Richard Meier; al centro vi è il progetto e la realizzazione del nuovo museo che ospita la collezione privata Frieder Burda, a Baden Baden, in Germania, con oltre 500 tra dipinti, sculture e oggetti di arte del Novecento: uno degli esiti recenti più significativi dell’arte di Meier in campo museale. Come scrive Guglielmo Monti nel presentare l’opera dell'architetto: «Nel Burda Museum di Baden-Baden sembra che Meier [...] torni, pur su un tema museale, alla freschezza delle prime case. Indicherebbe con ciò la possibilità di andare sempre alla sorgente, per correggere il tiro e puntare a più radicali semplificazioni, come un tempo aveva fatto Mies per innalzarsi oltre l’usura e il consumo delle forme».
Tra gli autori di questo numero: Guglielmo Monti, Livio Sacchi, Franco Purini, Marco Borsotti, Bernardo Secchi, Massimo Donà, Brunetto de Battè, Benedetto Gravagnuolo, Paolo Valesio, Aldo Peressa, Marco Biraghi.

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2018 IL POLIGRAFO casa editrice