Antonietta Giacomelli

Antonietta Giacomelli (Treviso 1857 - Rovereto 1949) fu una figura di rilievo nel panorama socio-letterario del primo Novecento. Scrittrice molto prolifica, fra le sue opere letterarie vanno ricordate: Lungo la via (1889), A raccolta (1899), Sulla breccia (1894). Si occupò principalmente del ruolo della donna e di giustizia sociale, affrontando le tematiche da una prospettiva cristiana. Celebri furono le sue battaglie a colpi di articoli sulle riviste dell’epoca, che portarono a polemiche e scomuniche dal mondo cattolico. Con l’avvento del fascismo la scrittrice abbandonò la vita pubblica e si ritirò a vivere in un pensionato, dove morì in povertà nel 1949.

pubblicazioni dell'autore

IL POLIGRAFO
casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2017 IL POLIGRAFO casa editrice

Credits