Il paradosso del silenzio

Percorsi alternativi nel caos contemporaneo

Un percorso sul silenzio e i suoi significati – dall’arte alla filosofia fino ai riti della nostra vita quotidiana nelle città – in un mondo che sembra rimuoverlo, escluderlo, esorcizzarlo, e che avviene “a margine” di una contemporaneità assediata dal rumore e dalla contingenza, dall’ansia costante della partecipazione e dell’evento: «L’evento ci accerchia e ci costringe nelle sue logiche di partecipazione. [...] Incapaci di dire no, di dire basta, le vite vengono risucchiate in mezzo a un continuo brusio di fondo, che porta a una sensazione di disordine». Scandito in tre parti successive – “Silenzio e arte”, “La parola silenzio” e “Silenzio e comunicazione” – il volume è l’esito di un complesso itinerario che vede artisti, filosofi, critici e scrittori interrogarsi sul senso di una dimensione radicale, eppure fondamentale per la vita umana, come quella del silenzio. Parlare del silenzio è di per sé un paradosso, ma è diventato un paradosso utile e probabilmente necessario, per poter aspirare ad una nuova sensibilità, per poter guadagnare una nuova chiave di accesso, più profonda e più originaria, ad una realtà quotidiana dai contorni caotici e indefiniti, come testimoniano le diverse prospettive e i diversi interventi riuniti in queste pagine. Il tutto nella consapevolezza poetica e filosofica racchiusa dai versi della poetessa Wislazwa Szymborska e ricordati nell’introduzione: «Quando pronuncio la parola silenzio / lo distruggo».

Nicoletta Polla-Mattiot è giornalista e saggista. Ha scritto e curato Riscoprire il silenzio. Arte, musica, poesia, natura fra ascolto e comunicazione (2004). Al tema del silenzio ha dedicato alcuni dei suoi precedenti lavori, tra cui Harold Pinter, il teatro, il pubblico, il silenzio (2001). È curatore scientifico del Festival del Silenzio. Lavora per la casa editrice Mondadori come condirettore del settimanale «Grazia».

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2018 IL POLIGRAFO casa editrice