Italia 60/70

Una stagione dell’architettura

Uno spaccato dell’architettura italiana degli anni Sessanta e Settanta, che costituisce insieme un percorso nella memoria e un’occasione per ripensare criticamente un passato recente, nonché le trasformazioni avvenute nella cultura e nella società del nostro Paese. Andando oltre ogni intento celebrativo o superficiale recupero, gli autori di Italia 60/70 si misurano con un periodo cruciale, intrecciando i punti di vista soggettivi di alcuni dei protagonisti di una stagione fondamentale per l’architettura contemporanea.
Una serie di contributi introduttivi cerca di comporre il quadro generale di quegli anni, fotografando il clima storico e analizzandolo sotto molteplici aspetti: il dibattito politico, la situazione della cultura architettonica in Italia e nel resto del mondo, le inquietudini dell’università, i libri e le riviste di riferimento, la vita intellettuale, il ruolo dell’architetto.
Una sezione specifica del volume – che raccoglie interventi di Carlo Aymonino, Mario Botta, Andrea Branzi, Guido Canella, Paolo Deganello, Pietro Derossi, Vittorio Gregotti, Antonio Monestiroli, Adolfo Natalini, Paolo Portoghesi, Franco Purini e Daniele Vitale – apre lo spazio per una riflessione, tra autobiografia generazionale e profilo complessivo di un’epoca, intorno ai successi e ai limiti di un’architettura che è diventata “prodotto da esportazione” in Europa e nel mondo, ma anche patrimonio culturale da conoscere ed esplorare.

Marco Biraghi è professore di Storia dell’architettura contemporanea presso la Facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano. Tra le sue pubblicazioni Progetto di crisi. Manfredo Tafuri e l’architettura contemporanea (Marinotti, Milano 2005) e Storia dell’architettura contemporanea 1750-2008 (2 voll., Einaudi, Torino 2008).

Gabriella Lo Ricco è dottore di ricerca presso il Politecnico di Milano. Ha pubblicato Lo spettacolo dell’architettura. Profilo dell’archistar© (con S. Micheli, Bruno Mondadori, Milano 2003). Ha inoltre curato Editoriali di Architettura di Ernesto N. Rogers (con M. Viganò, Zandonai, Trento 2009).

Silvia Micheli insegna Orientamenti dell’architettura nella città contemporanea presso la Facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano. È autrice di Lo spettacolo dell’architettura. Profilo dell’archistar© (con G. Lo Ricco, Bruno Mondadori, Milano 2003) e di Erik Bryggmann (1891-1955). Architettura moderna in Finlandia (Gangemi, Roma 2009).

Mario Viganò insegna Critica dell’architettura presso la Facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano. Ha curato Editoriali di Architettura di Ernesto N. Rogers (con G. Lo Ricco, Zandonai, Trento 2009).

Nel 2004 i curatori di questo volume hanno fondato a Milano il collettivo di studio e ricerca GIZMO, che si occupa di storia e di critica dell’architettura, con particolare attenzione alle radici della cultura architettonica contemporanea. Alla presente pubblicazione hanno collaborato Lorenzo Baldini, Giulia Del Vecchio, Margherita Petranzan e Fiorella Vanini.

eventi / presentazioni »

non ci sono prossimi eventi associati alla pubblicazione

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2018 IL POLIGRAFO casa editrice