L’altopiano tibetano

Un viaggio per immagini attraverso il Tibet: le straordinarie fotografie di Graziella Allegri, racchiuse in queste pagine, ci accompagnano alla scoperta di un luogo tra i più affascinanti del pianeta. Prima del 1950 – data fatidica in cui è annesso alla Cina Popolare di Mao – il Tibet era un paese feudale, praticamente sconosciuto in Occidente. Non c’erano strade, né aeroporti o ferrovie. Si viaggiava a piedi, a cavallo o sugli yak. La maggior parte della popolazione viveva di agricoltura, di pastorizia e di rari traffici commerciali. Pochissime erano le città, molti i monasteri. La religione – il buddhismo lamaista – sembrava dominare su ogni aspetto della vita. Il missionario gesuita Ippolito Desideri, all’inizio del XVIII secolo, fu forse il primo europeo ad avere la possibilità di soggiornare nella regione per qualche anno.
Oggi il Tibet, uscito da un arcaico isolamento, appare soprattutto un paese in bilico tra modernità e tradizione, piena apertura all’economia globalizzata e tenace difesa della propria identità. In questo volume, attraverso le immagini fotografiche catturate durante i suoi viaggi, Graziella Allegri apre una riflessione sul passato e sul presente del Tibet, intreccia pensieri e impressioni maturati durante i vari itinerari compiuti nell’altopiano tibetano dagli anni Ottanta ad oggi, descrivendo lo stupore per la magnificenza degli scenari naturali, la ricchezza di consuetudini, costumi, riti dei tibetani, ma anche il difficile rapporto con la “madrepatria” cinese, le richieste di autonomia, i rischi per la cultura tradizionale insiti nel processo di modernizzazione.

Graziella Allegri, professore emerito di Chimica farmaceutica all’Università di Padova, nel corso di una brillante carriera scientifica ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti nazionali e internazionali. Autrice di oltre duecento pubblicazioni scientifiche, è conosciuta presso un largo pubblico per i recenti libri fotografici di viaggi sul continente asiatico: La Via della seta. Storia di una viaggiatrice (Milano 2007) e Yangtze River. Il Fiume Azzurro della Grande Cina (Padova 2009).

eventi / presentazioni »

non ci sono prossimi eventi associati alla pubblicazione

IL POLIGRAFO
casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2017 IL POLIGRAFO casa editrice

Credits