Novelle scelte

a cura di

prefazione di Antonia Arslan

Le Novelle della Marchesa Colombi qui raccolte presentano il vivace universo narrativo di una delle scrittrici più amate dell’Ottocento. Un mondo di personaggi e di ambientazioni – donne e uomini, nobili, borghesi e umili popolani, città e provincia – raccontato attraverso ritratti incisivi, spesso con il filtro dell’ironia e della levità che sono ormai riconosciute come la principale cifra stilistica dell’autrice, ma anche in modo più amaro, in vicende talora tragiche e paradossali.
La prosa della Marchesa Colombi è caratterizzata da una costante misura nel “muovere” pensieri e sentimenti del lettore, dalla capacità di dosare sapientemente toni e situazioni all’interno di un felice equilibrio narrativo, che emerge anche in queste pagine e spicca nella diversità dei temi trattati. Come viene ricordato nell’Introduzione del volume: «L’ironia e il consequenziale umorismo rappresentano certo un’importante novità, ma non bisogna dimenticare il contrappunto, il paradosso, il gioco di intrecci narrativi, divertente o commovente che sia, le felici espressioni con le quali sovente i suoi personaggi si connotano». Il realismo sentimentale della Marchesa Colombi opera così in maniera che il ritratto dal vero dei protagonisti si possa sempre temperare con varie sfumature e sfaccettature dello stile, ma soprattutto conservando il timbro inconfondibile della loro autrice.

Carlo Caporossi vive e insegna a Firenze, dove è nato nel 1965. Negli ultimi anni ha curato la ristampa delle opere di Annie Vivanti presso gli editori Sellerio (Racconti americani, 2005; Marion artista di caffè-concerto, 2006; I divoratori, 2008) e Olschki (Tutte le poesie, 2006), oltre al romanzo Carlotta Varzi S.A. di Emilia Salvioni (Canova, 2006).

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2018 IL POLIGRAFO casa editrice