Tesori d’arte nelle chiese del Bellunese
Belluno

Belluno e il Bellunese sono un territorio ricco di storia e, da sempre, crocevia privilegiato per culture, esperienze, tradizioni, vivaci luoghi di scambio e di convergenza, in ambito veneto, tra l’eredità plurisecolare della Serenissima e gli influssi gotici più significativi provenienti dall’area tedesca e nord-europea. Nei saggi qui raccolti, la ricognizione attenta del patrimonio storico e artistico del territorio bellunese, dai primi secoli dell’era cristiana fino alle soglie della modernità, si sofferma su un articolato quanto stratificato panorama di chiese e di edifici religiosi, concreti emblemi che hanno definito e rimarcato l’identità culturale dell’area lungo i secoli e che oggi custodiscono opere di straordinario valore, esiti talvolta meno conosciuti dal largo pubblico e meritevoli di un’opportuna azione di rivalutazione e riscoperta. In queste pagine, lo sguardo è rivolto in primis alle diverse espressioni artistiche che hanno riguardato la storia di Belluno, dalla pittura e dalla scultura fino alle “arti minori”, ma è anche possibile seguire le tracce ritrovate di protagonisti come lo scultore Andrea Bellunello e Andrea da Cividale, indagando tra recenti restauri come quelli effettuati nella chiesa di Santa Maria dei Battuti, all’Arca Avoscano della Cattedrale bellunese o alla Cappella Cesa della chiesa di Santo Stefano. Nel volume, i diversi interventi si inseriscono in un più ampio lavoro di ricerca e di approfondimento sui “tesori d’arte” bellunesi, in cui sono impegnate le principali istituzioni locali, contribuendo alla ricostruzione mirata di uno scenario storico-artistico di notevole rilievo. Il volume, esito di una collaborazione tra la Provincia di Belluno e la Soprintendenza per i Beni storici, artistici ed etnoantropologici per le Province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso, raccoglie gli interventi di: Luisa Alpago-Novello, Paolo Pellegrini, Orietta Ceiner, Giacomo Mazzorana, Marco Perale, Elisabetta Francescutti, Milena Dean, Lucia Sartor, Flavio Vizzutti, Tiziana Conte, Cleonice Vecchione, Giorgio Fossaluzza, Mariangela Mattia, Gianluca Poldi, Marta Mazza, Vasco Fassina.

eventi / presentazioni »

non ci sono prossimi eventi associati alla pubblicazione

recensioni »

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2018 IL POLIGRAFO casa editrice