Vuoto e inaugurazione

La condizione umana nel pensiero di María Zambrano e Jean-Luc Nancy

La tradizione filosofica occidentale, nei suoi orientamenti principali, ha considerato il vuoto in termini negativi, come dimensione ontologicamente inconsistente, contrapposta al pieno dell’essere e sinonimo di nichilismo. María Zambrano e Jean-Luc Nancy hanno tentato di riscattare la fecondità originaria del vuoto, assumendolo come dimensione ineludibile dell’esistenza e del pensiero. Attraverso percorsi differenti ma paralleli, l’idea che muove la riflessione dei due filosofi è che il vuoto possa essere assunto e sperimentato come luogo ontologico delle possibilità dell’essere, delle sue infinite metamorfosi e trasformazioni, come momento di incubazione dell’evento e dell’avvento del nuovo. Questo saggio vuole annodare – tra l’uomo esiliato di Zambrano e l’uomo abbandonato di Nancy – i fili di una segreta corrispondenza, di una riflessione parallela sulla condizione umana, sul travaglio incessante tra esilio e trascendenza, abbandono e libertà: una proposta filosofica a due voci per l’umanità contemporanea che chiama in causa l’uomo comune, il filosofo, lo scienziato, il politico.

Salvatore Piromalli si è laureato in Filosofia presso l’Università di Verona, dove svolge attività di ricerca. I suoi interessi sono rivolti prevalentemente agli esiti contemporanei della riflessione filosofica continentale. Da alcuni anni coordina un gruppo di ricerca e pratica filosofica, con seminari annuali su temi legati alla dimensione esistenziale (tempo, identità, memoria), nonché alle sfide e alle contraddizioni del presente. Ha lavorato per molti anni come operatore sociale nel settore penitenziario, interessandosi alle questioni teoriche del lavoro sociale. È co-curatore del volume Tra carcere e territorio (Franco Angeli, 1994).

eventi / presentazioni »

non ci sono prossimi eventi associati alla pubblicazione

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2018 IL POLIGRAFO casa editrice