RosaMaria Salvatore

RosaMaria Salvatore insegna e svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Discipline linguistiche, comunicative e dello spettacolo (Sezione Spettacolo) dell’Università di Padova. Si è occupata prevalentemente delle problematiche dello sguardo nell’ambito delle teorie del cinema. Di formazione analitica e redattrice della rubrica “Cineteca” della rivista «La Psicanalsi», ha privilegiato lo studio delle interferenze tra pensiero psicoanalitico e pratica cinematografica. Sull’argomento, fra gli altri saggi ha pubblicato: Il vuoto come origine e come perdita (in Marco Ferreri, a cura di Stefania Parigi, Marsilio) e Il visibile e l’invisibile: dalla visione allo sguardo (in «La Valle dell’Eden», rivista di cui è redattrice).

pubblicazioni dell'autore

IL POLIGRAFO
casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2017 IL POLIGRAFO casa editrice

Credits