Traversie e opportunità

La politica: impegno civile e passione di una vita

presentazione di Mario Isnenghi

Franco Busetto ripercorre con la memoria il proprio percorso politico dalla Resistenza fino al 1958, anno in cui conclude la sua opera di segretario del PCI padovano. È un pezzo di storia della Sinistra a Padova e nel Veneto, ricca di contraddizioni sociali ma anche interne al partito stesso – forse incomprensioni tra quei compagni che avevano “fatto” la Resistenza, e dunque avevano militato in clandestinità, e i compagni che “dovevano” dirigere il partito nella nuova Repubblica, elaborando strategie diverse per affrontare gli anatemi anticomunisti.
Ma Traversie e opportunità è anche la storia dei molti giovani dei Guf, dei Littoriali, e della rivista «Il Bò» che, proprio come l’Autore, attraverso le parole e l’esempio memorabile di Concetto Marchesi e di altre significative figure, sapranno diventare valorosi partigiani percorrendo, anche controcorrente, il cammino dai fasci alla Resistenza.
Si tratta dunque di un percorso storico-biografico scevro da reinterpretazioni e riletture “di comodo” o “alla moda”. L’Autore, e qui sta il suo maggior pregio, racconta i fatti così come sono accaduti, “dall’interno”, e li offre al lettore nella cornice di quegli anni. Non è solo la forza della testimonianza diretta, è soprattutto la voce limpida di una coscienza che nulla rinnega o minimizza.

Franco Busetto, uomo della Resistenza nel più alto grado di partecipazione, arrestato e deportato nel lager di Mauthausen, è stato insegnante di Elettrotecnica, poi funzionario del Partito Comunista Italiano per precisa scelta di vita, deputato per quattro legislature. Ha pubblicato Tracce di memoria. Dall’Università a Mauthausen (Padova 1997).

 

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2018 IL POLIGRAFO casa editrice