Soror mea, sponsa mea

Arte e musica nei conventi femminili in Italia
tra Cinque e Seicento

In tempi recenti la ricerca storiografica italiana – tra le pioniere di questi studi possiamo annoverare Adriana Zarri e Vera Fortunati – ha messo in rilievo il forte legame esistente tra le modalità originali della creazione artistica, in particolare di quella musicale, e la realtà vissuta all’interno dei monasteri femminili in epoca moderna, tra la vita in clausura, condizione che accomunava molte donne, e la “musica delle monache”, richiamata anche nel titolo di uno dei saggi. Soror mea, sponsa mea raccoglie una serie di contributi che indagano come la donna potesse creare “arte e musica” nei conventi della penisola italiana, nel cruciale periodo compreso tra Cinque e Seicento. Avvicinarsi criticamente a queste vicende e a questi sviluppi è soprattutto un modo per restituire alla memoria e per ridare spazio e dignità alle voci di tante figure femminili quasi dimenticate o che meritano di essere riscoperte e studiate approfonditamente: Lucrezia Orsina Vizzana, Bianca Maria Meda, Isabella Leonarda e moltre altre, i cui destini sono al centro dei saggi che compongono questo viaggio tra le mura dei conventi e i segreti dell’arte.

Chiara Sirk svolge attività di critico musicale dal 1999. Ha scritto per diverse testate nazionali e pubblicato vari contributi, soprattutto nell’ambito della Discografia. Ha collaborato con l’insegnamento di Discografia e videografia musicale dell’Università di Bologna ed è stata docente di Musica e Liturgia al Conservatorio “G.B. Martini” della città elsinea.

Candace Smith, musicista e cantante, ha fondato l’ensemble Cappella Artemisia, interamente formato da donne, specializzato in musica legata ai conventi femminili italiani del Seicento, con cui ha già registrato diversi CD. Curatrice di varie edizioni critiche della musica di monache compositrici, svolge un’intensa attività concertistica a livello internazionale.

eventi / presentazioni »

non ci sono prossimi eventi associati alla pubblicazione

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2018 IL POLIGRAFO casa editrice