Gli affanni del collezionista

Studi di storia dell’arte in memoria
di Feliciano Benvenuti

a cura di

Un tratto centrale nella personalità di Feliciano Benvenuti, teorico del diritto e uomo delle istituzioni, definito anche l’“ultimo doge” di Venezia, era rappresentato dallo spirito collezionistico. Raccogliere stampe del Quattro e Cinquecento non fu mai per lui un semplice investimento economico o un interesse laterale, ma significò essenzialmente imparare ad amare e conoscere a fondo tutti gli autori, studiarne gli ambienti e le tecniche, dirigere lo sguardo su ciò che l’artista, e non il conservatore, desiderava fosse visto e ammirato. Negli scritti qui raccolti, storici dell’arte e studiosi di “cose veneziane” rendono omaggio alla lucida passione e alla competenza di Benvenuti, poli complementari che definiscono immancabilmente la personalità del vero collezionista. Uno spirito che trova esemplare conferma nel suo scritto pubblicato in appendice.

Chiara Callegari, formatasi all’Università degli Studi di Udine dove ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia dell’arte, si occupa di stampe antiche e di storia della grafica. Ha pubblicato il volume “Disegni stampati” a Venezia: cronologia - bibliografia - glossario (Venezia 2005).

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2019 IL POLIGRAFO casa editrice