Filippo Maria Paladini

Filippo Maria Paladini (Venezia 1969) è ricercatore presso il Dipartimento di Studi Politici dell’Università di Torino, e insegna Storia dello Stato moderno e Storia moderna a Scienze politiche e a Scienze strategiche (Scuola di applicazione e Istituto di studi militari dell’Esercito italiano). Si occupa di storia delle istituzioni politiche e sociali tra l’età moderna e quella contemporanea, con particolare attenzione all’area adriatica e alla storia di Venezia e del suo dominio. Tra le sue pubblicazioni: Un caos che spaventa. Poteri, territori e religioni di frontiera nella Dalmazia della tarda età veneta (Venezia, Marsilio, 2002); Canottieri e remiere (Padova, Il Poligrafo, 2005); Francesco Foscari. Dispacci da Costantinopoli, 1757-1762 (Venezia, La Malcontenta, 2007).

pubblicazioni dell'autore

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2019 IL POLIGRAFO casa editrice