I castelli di Yale.
Quaderni di filosofia, VIII, 8, 2005-2006

La profezia, crocevia di saperi

Il tema della profezia viene affrontato attraverso un ventaglio di ricerche che ne sottolineano la ricchezza e, insieme, la problematicità intrinseca. L’arco cronologico molto ampio che viene compreso, dal XII al XVI secolo, con prolungamenti anche oltre, e il carattere interdisciplinare del tema trattato hanno consentito di dare spazio a prospettive che si aprono in molteplici direzioni e che interessano ambiti diversi, dalla teologia alla filosofia, dalla letteratura alla politica. Dall’analisi di autori come Guglielmo di Auxerre e Alessandro di Hales si passa ad Alberto Magno e Tommaso d’Aquino, o ancora a figure come quelle di Gioacchino da Fiore e Girolamo Savonarola, in cui si intrecciano esegesi biblica e dimensione politica della profezia.