La fragilità dell’anziano

Studi e prospettive in geriatria

La complessità biologica, clinica ma soprattutto psico-sociale dell’anziano è argomento di grande attualità nel mondo geriatrico, che ha orientato le proprie ricerche a definire gli aspetti che comportano la comparsa e l’evoluzione della fragilità. L’invecchiamento, accompagnato dall’aumento dell’aspettativa di vita, implica la riduzione delle riserve funzionali di organi e apparati ed espone l’individuo a un maggiore rischio di malattia. Il termine “fragilità” identifica proprio questa condizione di vulnerabilità, a volte difficile da riconoscere visto che le determinanti di tale processo sono molto diverse. I saggi di questo volume presentano i risultati di diversi studi della letteratura e in particolare dell’Alvise Cornaro Center Study, e si soffermano su alcuni indicatori riconosciuti come segnali della fragilità, a partire dai disturbi visivi e uditivi. Identificare e comprendere il ruolo della fragilità come condizione che interferisce con la durata della vita dell’anziano costituisce il punto di partenza per pianificare interventi mirati a prevenirla e a combatterne le conseguenze, quali il decadimento funzionale e cognitivo.

Federica Limongi è ricercatrice presso il CNR, Istituto di Neuroscienze, Sezione di Padova - Invecchiamento. Laureata in Psicologia, si occupa di studi nazionali e internazionali sull’invecchiamento di successo e di epidemiologia geriatrica. Ha coordinato l’Alvise Cornaro Center Study, contribuendo inoltre all’analisi e all’interpretazione dei risultati.

Michela F. Rigon è laureata in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Geriatria, Master in Bioetica clinica. È referente dei Nuclei Nuovi Passi dedicati alle persone con deterioramento cognitivo e ai loro familiari. Attualmente è Direttore Sanitario dell’Ospedale di Comunità e dell’Unità Riabilitativa Territoriale e della Fondazione Opera Immacolata Concezione Onlus.

Stefania Maggi è Dirigente di ricerca CNR dell’Istituto di Neuroscienze, Sezione di Padova-Invecchiamento. Presidente della Società Europea di Geriatria (EuGMS) 2016-2017, è attualmente membro del Direttivo della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria e dell’EuGMS, Vice Presidente del Centro Studi Alvise Cornaro di Padova, Presidente della Fondazione Nazionale Dieta Mediterranea. Collabora in diversi studi nazionali e internazionali di epidemiologia geriatrica, nel settore della promozione dell’invecchiamento di successo e della prevenzione delle malattie croniche.

eventi / presentazioni »

non ci sono prossimi eventi associati alla pubblicazione

suggerimenti di lettura

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2019 IL POLIGRAFO casa editrice