Premio “Città di Monselice”
per la traduzione letteraria e scientifica,
28-29-30

a cura di

Il Premio “Città di Monselice” è ormai da tempo un appuntamento di livello internazionale per i professionisti della traduzione e dell’editoria: i premi per le migliori traduzioni, infatti, si accompagnano di anno in anno al Convegno sui problemi della traduzione letteraria e scientifica. Il volume riunisce qui tre diverse edizioni del Premio (1998-1999-2000): ne documenta gli atti, presenta gli interventi dei vincitori, sempre fra i più noti e affermati professionisti di questo ambito, e raccoglie gli atti del ventiseiesimo, del ventisettesimo e del ventottesimo Convegno, incentrati rispettivamente su temi di sicuro impatto anche presso il pubblico dei non addetti ai lavori, quali “Tradurre Leopardi”, “Le traduzioni impossibili” e infine “Goethe traduttore e tradotto”.
Contributi, tra gli altri, di A. Serpieri, G. Tonini, M.R. Fasanelli, M.H. Esteban, E. Bonfatti, A. Ceccherelli, G. Bevilacqua, A. Rodighiero, M. Gherardelli, C. Carena, M. Richter, P. Bottalla, L. Reitani, A.M. Carpi, G. Gaspari, P.V. Mengaldo.

Gianfelice Peron insegna Filologia Romanza presso il Dipartimento di Romanistica dell’Università di Padova. È coordinatore dell’Indirizzo di Romanistica della Scuola di Dottorato di ricerca in Scienze linguistiche, filologiche e letterarie di Padova. Si è occupato delle letterature medievali francese (epica, romanzo), provenzale (diffusione della poesia dei trovatori in Italia, traduzioni trobadoriche in Italia), franco-italiana, pubblicando vari contributi in riviste e in volumi miscellanei. Inoltre i suoi interessi sono rivolti alle letterature moderne fra Otto e Novecento (problemi della traduzione, autori stranieri che hanno scritto in italiano, rapporto tra musica e narrativa).

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2020 IL POLIGRAFO casa editrice