Perle di luce - perle di colori

I vetri Daum del Musée des Beaux-Arts di Nancy
e l’Art Nouveau

La città di Nancy, gemellata con Padova fin dal 1964, ha avuto un ruolo particolare nella storia dell’arte per quanto ha saputo esprimere nel periodo dell’Art Nouveau, tra Otto-Novecento. La Scuola di Beaux-Arts, sorta nel 1702 come Accademia di Pittura, diviene nel 1827 Scuola di Disegno comprendendo al suo interno la pittura decorativa, la pittura su vetro, la ceramica, la scultura in legno e il ricamo. Si forma così una “Scuola di Nancy”, ove un posto di rilievo assumono, nell’arte decorativa, protagonisti quali Gallé e i Daum per la vetreria. Gallé sviluppa la sua attività affinando le tecniche di lavorazione del vetro, e diventato il più grande artista del vetro della sua epoca; egli ha portato questa materia a oggetto d’arte. La Mostra di Padova, con i 78 esemplari qui documentati, presenta il meglio della produzione della Ditta Daum dal 1890 al 1925.

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2019 IL POLIGRAFO casa editrice