Le immagini multiple dell’altare:
dagli antependia ai polittici

Tipologie compositive dall’Alto Medioevo all’età gotica

presentazioni di Giordana Trovabene e Sergio Marinelli

Nella lunga storia dell’arte medievale emerge, in connessione con l’altare, una preferenza per gli apparati figurativi complessi, a discapito dell’iconografia unica e a vantaggio, invece, di suddivisioni interne che associano entro una superficie limitata una crescente varietà di immagini. “Immagini multiple” che, davanti o sopra la mensa d’altare, sviluppano in maniera originale un intero sistema figurativo e riassumono in sé valenze dogmatiche, devozionali, celebrative e autocelebrative.
Dagli esemplari più antichi di antependia, legati a tematiche apocalittiche e alla glorificazione di Cristo, si giunge, attraverso fasi successive, in parallelo con l’affermazione del retablo, all’avvento di nuovi soggetti iconografici: in primis la Vergine con il Bambino, ma anche i santi, testimoni di culti locali e compartecipi o protagonisti assoluti nella rappresentazione sacra, fino all’esito ultimo di questa progressiva moltiplicazione di immagini, il polittico.
Nel volume l’attenzione è rivolta alle caratteristiche compositive delle opere d’arte medievali, con particolare riguardo alla lettura del rapporto tra imagines e historiae, ovvero le rappresentazioni teofaniche ed episodi narrativi, alle strategie che strutturano le immagini multiple e alla correlazione tra le scene, codificandone le tipologie ricorrenti: le composizioni a riquadri narrativi, il modello della tavola agiografica nelle sue varie declinazioni, lo schema basato sulla successione teofanica di santi e le loro possibili reciproche contaminazioni, entro cui viene comunque salvaguardato lo spirito unificante.

Devis Valenti, docente a contratto di Storia dell’arte medievale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, si occupa di scultura bizantina e altomedievale tra Veneto, Romagna e Marche e di temi iconografici legati alla rappresentazione del potere. Ha pubblicato La scultura altomedioevale nel Montefeltro (a cura della Società di studi storici per il Montefeltro, 2008).

eventi / presentazioni »

non ci sono prossimi eventi associati alla pubblicazione

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2019 IL POLIGRAFO casa editrice