L’immagine del mondo e il senso della vita

Sul Tractatus di Wittgenstein

Se è vero che nel Tractatus logico-philosophicus si respira un’aria che appartiene inequivocabilmente alla tradizione (basti pensare a termini come mondo, soggetto, verità), è altrettanto vero che quest’opera, rilanciando questioni che sono da sempre al centro della storia del pensiero, propone di comprenderle sullo sfondo di un nuovo orizzonte: quello costituito dagli interrogativi circa la natura del linguaggio.
Accanto, ma in realtà alla base di questa novità, vi è, nel Tractatus, il preciso intento di far convergere le riflessioni su molti temi (tra cui in particolare quello dell’etica) verso un unico centro concettuale: l’ordine del mondo inteso come quell’elemento essenziale capace di accomunare realtà, linguaggio e pensiero. Questo saggio rilegge e ripropone l’opera wittgensteiniana mostrando, e discutendo, come in essa emergano tesi rilevanti che hanno contributo in modo decisivo a trasformare il pensiero del Novecento.

Fabio Grigenti svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Padova. Ha pubblicato Natura e rappresentazione. Genesi e struttura della natura in Arthur Schopenhauer (Napoli 2000), oltre a saggi e articoli in riviste e miscellanee.

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2020 IL POLIGRAFO casa editrice