Piazzale Roma - Il Lido di Venezia

Due luoghi antitetici, eppure uniti dall’essere margini, “eccentrici” rispetto al cuore della città lagunare: Piazzale Roma e il Lido di Venezia. Un’accoppiata curiosa, ma anche due facce di una stessa medaglia, quella della modernizzazione e dello sviluppo economico conosciuto dalla città tra Ottocento e Novecento. Piazzale Roma: la porta di Venezia fascista verso la terraferma, dove comincia e finisce il Ponte del Littorio che la collega e divide dalle proiezioni espansive di Marghera e di Mestre, poi cuore del pendolarismo e promiscua “terra di nessuno”. Il rinomato Lido veneziano è il luogo della separatezza e della contiguità, dove nel corso del secolo sono sorti leggendari stabilimenti balneari e poi le spiagge, i forti, i murazzi, le dighe, gli alberi del Diavolo e la possibilità di andare in bicicletta; senza dimenticare la bella gente del Casinò e la Mostra del Cinema.

Michele Casarin è nato nel 1967 a Venezia, dove vive e lavora. Laureato in Storia sociale europea a Ca' Foscari, svolge attività di ricerca e si occupa, in particolare, di temi sociali e questioni urbane. Collabora, tra gli altri, con il Coses (consorzio di Studi Economici e Sociali) e con l’istituto Veneziano per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea. È autore del volume Venezia, Mestre. Mestre, Venezia. Luoghi, parole e percorsi di un’identità (Portogruaro, Nuova Dimensione, 2002).

Giancarlo Scarpari è nato a Venezia nel 1940. Magistrato, già Procuratore della Repubblica presso la Pretura di Padova, attualmente esercita le funzioni di presidente di Sezione presso la Corte d’Appello di Venezia. È autore di un saggio su La Democrazia Cristiana e le leggi eccezionali: 1950-53, edito da Feltrinelli, 1977; già redattore delle riviste «Quale Giustizia» e «Questione Giustizia», ha pubblicato scritti di natura politico-istituzionale su «Problemi del socialismo» e «Micromega»; attualmente collabora alla rivista «Il Ponte».

 

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2019 IL POLIGRAFO casa editrice